Posts Tagged Under: secchiate acqua challange SLA Bergoglio politica

Secchiate che passione!

La moda di quest’estate, ovvero rovesciarsi in testa una secchiata d’acqua gelida, ha avuto sicuramente un effetto positivo perché ha richiamato l’attenzione su una malattia terribile, la Sla, e contemporaneamente ha permesso di raccogliere un bel po’ di donazioni. Ma, come tutte le mode estive, è destinata a durare poco, anche perché difficilmente si troveranno donatori motivati al punto da sopportare gli auto-gavettoni freddi con l’ arrivo dell’ autunno e delle temperature più basse.

Certamente, oltre al lodevole desiderio di fare beneficenza, c’è una buona dose di narcisismo e di conformismo mediatico da parte dei protagonisti di questo “challange”, a spiegarne l’ improvvisa diffusione. Non è un caso, infatti, che la pratica delle secchiate abbia facilmente trovato adesioni in due ambienti socio-culturali formati da persone amanti