Posts Tagged Under: Sala d’attesa bonus 80 euro Matteo Renzi galli della Loggia Corriere della sera

Sala d’attesa

Ci sono dei luoghi, come le sale d’attesa, che ormai sono diventati occasione per la gente comune di sfogarsi e di trovare negli altri quantomeno dei sentimenti di solidarietà e reciproca consolazione. Se si sta ad aspettare il proprio turno per una visita dal medico di famiglia, infatti, capita sempre più di frequente che si ascoltino discorsi molto drammatici sulle condizioni di vita e su quanto la realtà venga percepita negativamente.

Probabilmente luoghi come questo e come tantissimi altri (la coda all’ufficio postale, lo scompartimento di un treno per pendolari, la sala colloqui con gli insegnanti della scuola pubblica…) non vengono mai frequentati dai rappresentanti della nostra classe dirigente, che praticamente vivono in una dimensione separata, fatta di altri treni, altri medici, altre scuole, altri ospedali, altri ristoranti eccetera,