Posts Tagged Under: Legittima difesa legge Mattarella Salvini proprietà privata ladri magistrati

La difesa è diventata legittima

mattar La nuova legge sulla legittima difesa domiciliare ha finalmente ricevuto la firma del presidente Mattarella, il quale ha pensato comunque di accompagnarla con delle note per precisare che il ruolo del magistrato non sarà sminuito. Mattarella – lo sapevamo – non ha digerito la riforma salviniana della legittima difesa; come pure non la volevano i magistrati ideologicamente schierati. E sicuramente non saranno contenti nemmeno i ladri di professione; ma tant’è.

Adesso chi si difende in casa sua da un’aggressore o da un ladro, non siederà automaticamente sul banco degli imputati, come accadeva prima, quando il magistrato valutava col bilancino se chi sparava aveva calcolato bene le intenzioni dell’intruso e se quindi era autorizzato a usare l’arma. Praticamente, il