Posts Tagged Under: Isis multiculturalismo Parigi islamofobia Europa Parigi terrorismo Merkel Renzi Putin Hollande

A’ la guerre comme à la guerre

hollande Perché è giusto ed opportuno bombardare le roccaforti dell’ Isis in Siria come stanno facendo attualmente la Francia e la Russia e, in maniera molto più limitata, gli Stati Uniti?

Innanzitutto per una ragione militare che si richiama al principio della legittima difesa: se i terroristi prendono d’assalto una capitale europea come Parigi e ammazzano i ragazzi che siedono al caffé o ascoltano un concerto, mentre continuano a minacciare l’ Italia e sicuramente a pianificare altri attentati, è bene tentare di fermarli preventivamente in tutti i modi possibili: coordinando i servizi di intelligence alleati, controllando e segnalando chiunque entri in uno dei nostri Paesi, e ovviamente colpendo duramente lo Stato Islamico, il mandante delle stragi.

Ma c’è anche