Posts Tagged Under: Figline Valdarno Massimo Padolfi storia locale piazza Marsilio Ficino Garibaldi Vittorio Locchi

L’anima nascosta di Figline

palazzo pretorio Per capire la storia e soprattutto l’anima (che i latini chiamavano “spiritus loci”) di Figline Valdarno, è utile leggere un piccolo libro ricco però di informazioni, uscito qualche anno fa, All’ombra del campanile; dove l’autore, il medico cardiologo Massimo Pandolfi, racconta e rielabora momenti salienti del passato recente e remoto della sua cittadina.

Ci sono le storie antiche e affascinanti come quella di Veronica Cibo e di Caterina Canacci, i cui fantasmi non si sarebbero mai allontanati dall’antica villa di San Cerbone, oggi Ospedale Serristori; le vicende di personaggi eroici, come Enrico Toti morto a Custoza per l’indipendenza italiana, l’ultimo garibaldino Luigi Bolis e il poeta-soldato Vittorio Locchi, autore di Santa Gorizia, annegato in mare durante la