Posts Tagged Under: Cina Xi Jinping comunismo Via della Seta Hong Kong diritti umani Donald Trump Ringraziamento

Il pericolo cinese

HK Forse ce n’eravamo dimenticati, in questi ultimi anni; o forse c’eravamo illusi che, prima con la caduta del Muro di Berlino e poi con le riforme economiche varate da Deng Xiaoping, la questione del comunismo fosse definitivamente accantonata.

In verità, anche se sparito nell’Europa dell’est e nella Russia, il comunismo è vivo e vegeto nella Cina dei nostri giorni. Anzi, è stato rafforzato da Xi Jinping sia all’interno (il presidente della Repubblica popolare non ha più vincoli di mandato in seguito a una nuova legge costituzionale); ma soprattutto volto ad attuare una politica imperialistica nell’autentico senso della parola.

In Europa e in Italia, dove la Cina è già molto presente attraverso acquisizioni nel settore delle principali infrastrutture,