Posts Tagged Under: Campionessa di scacchi Anna Muzychuck Riad sauditi Theran manjfestazioni velo fondamentalismo islamico

Ragazze coraggiose

Il 2018 inizia alla grande, direi, grazie a due giovani donne che si sono distinte per il loro coraggio e, attraverso i loro comportamenti convergenti, si sono conquistate un posto di primo piano nell’ universo della comunicazione.

Muzychuk-Anna-Slovenia La prima è Anna Muzychuck, 27 anni, ucraina e campionessa mondiale di scacchi. In un post su Facebook di qualche giorno fa ha annunciato la sua decisione di non partecipare al Rapid and Blitz Chess Championship di Riad, in Arabia Saudita, dove gli sceicchi hanno finanziato un premio ricchissimo per il vincitore. Il motivo della rinuncia? Anna non intende sottostare alla regola che vuole le donne gareggianti costrette ad indossare il velo, anche se straniere e non di religione islamica. Quindi,