Festa della mamma

mother and child

Auguri a tutte le mamme, ma soprattutto a Julya che a vent’ anni è diventata mamma di una bellissima bambina.

Conosco Julya da un bel po’, perché è stata mia studentessa al Vasari di Figline, e l’ ho sempre stimata una ragazza in gamba e studiosa. Ma da quando ha avuto sua figlia, ho iniziato veramente ad ammirarla e ho capito che è anche una giovane donna con una spiccata personalità.

Grazie al mio lavoro vedo moltissimi ragazzi e ragazze, con alcuni di loro resto in contatto anche dopo la scuola tramite FB e conosco, quindi, i loro pensieri e le loro aspirazioni. So che alcuni cercano di portare avanti un percorso di studi universitari, mentre per altri, al primo posto, c’è il desiderio di trovare subito un qualsiasi tipo di lavoro.

Quasi nessuno, ragazzo o ragazza che sia, pensa e programma di avere figli tra i venti e i trent’anni. Per loro questo è un discorso da rinviare a un futuro nebuloso e imprecisato, quando avranno trovato il compagno o la compagna ideale e, naturalmente, un lavoro sicuro con un buono stipendio. Ma queste considerazioni, che a prima vista sembrerebbero realistiche e quindi condivisibili, in verità fanno sì che oggi, come sappiamo bene, nascano sempre meno bambini e che la nostra rischia di diventare una società popolata sempre più da vecchi.

Ecco perchè considero Julya una ragazza da prendere come esempio. Lei e il suo compagno hanno deciso di avere un figlio, facendo dunque la cosa più naturale che c’è, ma che purtroppo appare ai nostri giovani un’impresa rischiosa, quasi una mission impossible.

Il nostro Paese, per tornare a crescere, ha bisogno di lavoro, ma anche di famiglie e di bambini.

Per questo le mamme italiane devono essere festeggiate e amate sinceramente.

About This Author

Mi interesso di storia contemporanea, arte, cultura. E mi considero un libero pensatore.

1 Comment

You can post comments in this post.


  • Anche da parte mia un augurio infinito a Julia, da mamma a mamma, non da insegnante ad alunna, per una scelta che è consapevolezza e maturità. Forse è da queste due qualità che dobbiamo catalizzare nei nostri ragazzi con la certezza che non sono solo appannaggio di persone “datate”, ma patrimonio di chiunque desideri davvero un futuro migliore, perchè giovane.
    Auguri a tutte le mamme, comprese quelle che son sempre nel cuore.
    Adria

    Adria 6 anni ago Reply


Post A Reply